fbpx
Voglia di stare bene

Io, la mia filosofia, il mio lavoro

Ritengo che il nostro organismo sia una “macchina” sbalorditiva,
che necessita di una buona manutenzione per dare il meglio.
Da qui nasce il mio programma per stare bene veramente.

Ritengo che il nostro organismo sia una “macchina” sbalorditiva, che necessita di una buona manutenzione per dare il meglio.
Da qui nasce il mio programma per stare bene veramente.

Ritengo che il nostro organismo sia una “macchina” sbalorditiva, che necessita di una buona manutenzione per dare il meglio.
Da qui nasce il mio programma per stare bene veramente.

Sentirsi felici, pieni di energia ed entusiasmo, forti e belli è il modo migliore per godere a pieno della propria vita, ma per ottenere tutto ciò occorre acquisire alcune “buone abitudini” che a lungo andare fanno sì che il nostro organismo esprima al massimo le sue potenzialità.  È questo l’obiettivo del mio programma per stare bene veramente, basato su alimentazione, attività fisica, integratori e tecniche di gestione dello stress.

Sentirsi felici, pieni di energia ed entusiasmo, forti e belli è il modo migliore per godere a pieno della propria vita, ma per ottenere tutto ciò occorre acquisire alcune “buone abitudini” che a lungo andare fanno sì che il nostro organismo esprima al massimo le sue potenzialità.  È questo l’obiettivo del mio programma per stare bene veramente, basato su alimentazione, attività fisica, integratori e tecniche di gestione dello stress.

Come ho iniziato

Mi sono specializzata in Geriatria e dopo alcuni anni ho conosciuto il Dott. Fabrizio Duranti che si occupa di benessere e metabolismo, ho letto molti libri che Fabrizio mi aveva consigliato per saperne di più sui principi alla base del suo metodo, primo fra tutti "Il Circolo Virtuoso del Benessere”, e ho iniziato a considerare il nostro organismo come una "macchina” con risorse enormi che comincia a non funzionare bene solo perché lo abbiamo "maltrattato", intossicato e nutrito in modo non appropriato.

Sono rimasta subito affascinata e anche io ho sposato questo suo modo di "vedere” l’organismo umano e di fare il medico.
È iniziata così un’importante collaborazione con lui e affiancandolo nell’attività di ambulatorio, ciò che avevo già intuito, è stato ulteriormente confermato constatando quanti pazienti ottenevano ottimi risultati e risolvevano gran parte dei loro piccoli o grandi problemi.

Dopo aver lavorato alcuni anni con il "metodo Duranti" ho conosciuto il Dott. Filippo Giacomo Surano, un medico di medicina generale che utilizzava dei macchinari bio-medici di altissimo livello tecnologico (BioTekna - Open Academy of Medicine) per fare diagnosi di squilibri metabolici, endocrini, dei ritmi circadiani, ecc. e fornire poi ai pazienti un programma per molti versi simile a quello che io già stavo utilizzando.
Mi sono specializzata in Geriatria e dopo alcuni anni ho conosciuto il Dott. Fabrizio Duranti che si occupa di benessere e metabolismo, ho letto molti libri che Fabrizio mi aveva consigliato per saperne di più sui principi alla base del suo metodo, primo fra tutti "Il Circolo Virtuoso del Benessere”, e ho iniziato a considerare il nostro organismo come una "macchina” con risorse enormi che comincia a non funzionare bene solo perché lo abbiamo "maltrattato", intossicato e nutrito in modo non appropriato.

Sono rimasta subito affascinata e ho sposato questo suo modo di "vedere” l’organismo umano e di fare il medico.
È iniziata così un’importante collaborazione e affiancandolo nell’attività di ambulatorio, ciò che avevo già intuito, è stato ulteriormente confermato constatando quanti pazienti ottenevano ottimi risultati e risolvevano gran parte dei loro piccoli o grandi problemi.

Dopo aver lavorato alcuni anni seguendo il "metodo Duranti" ho conosciuto il Dott. Filippo Giacomo Surano, un medico che usava dei macchinari bio-medici di altissimo livello tecnologico (BioTekna - Open Academy of Medicine) per fare diagnosi di squilibri metabolici, endocrini, dei ritmi circadiani, ecc. e fornire ai pazienti un programma so molti aspetti simile a quello che io già stavo utilizzando.
Dott.ssa Michela Freddio - Programma per benessere ed equilibrio psicofisico
Questo incontro ha per me rappresentato una importante e ulteriore evoluzione professionale in quanto mi si è presentata la possibilità di continuare a lavorare con lo stesso approccio “a 360°” ai pazienti, ma avendo anche a disposizione numerose, dettagliate e preziosissime informazioni così da poter stilare un programma terapeutico ancora più preciso e mirato.

Ho subito acquistato la strumentazione necessaria e ho iniziato a frequentare i corsi di formazione e aggiornamento della Open Academy of Medicine a Mestre (VE), dove tuttora mi reco 5-6 volte all’anno per i corsi, gli aggiornamenti e i congressi di altissimo valore scientifico, ai quali intervengono grossi nomi della medicina nazionale ed internazionale.

Durante uno dei primi anni della facoltà di medicina un professore disse a lezione che "in medicina 2+2 non fa quasi mai 4" intendendo che nel corpo umano ci sono milioni di variabili e spesso è difficile riuscire a spiegare certi sintomi, ma da quando ho iniziato questa nuova avventura mi sono resa conto che in realtà 2+2 FA SEMPRE 4!!!!

I dati che la strumentazione BioTekna fornisce corrispondono sempre in maniera estremamente precisa a determinati quadri clinici e sintomi perchè sono riconducibili ad alterazioni ben precise a livello cellulare.

Attualmente sono molto contenta e soddisfatta sia dal punto di vista personale che professionale di questo nuovo ed efficace modo di fare medicina che mette al centro il paziente e non la patologia o il sintomo, che si colloca a metà strada tra la salute e la patologia e ci permette di modificare le nostre abitudini in modo da prevenire l'insorgenza di patologie più o meno gravi.

Questo incontro ha per me rappresentato una importante e ulteriore evoluzione professionale in quanto mi si è presentata la possibilità di continuare a lavorare con lo stesso approccio “a 360°” ai pazienti, ma avendo anche a disposizione numerose, dettagliate e preziose informazioni così da poter stilare un programma terapeutico ancora più preciso e mirato.

Ho acquistato la strumentazione necessaria e ho iniziato a frequentare i corsi di formazione e di aggiornamento della Open Academy of Medicine a Mestre (VE), dove tuttora mi reco 5-6 volte all’anno per i corsi, gli aggiornamenti e i congressi di altissimo valore scientifico, ai quali intervengono importanti nomi della medicina nazionale ed internazionale.

Durante uno dei primi anni della facoltà di medicina un professore disse a lezione che "in medicina 2+2 non fa quasi mai 4" intendendo che nel corpo umano ci sono milioni di variabili e spesso è difficile riuscire a spiegare certi sintomi, ma da quando ho iniziato questa nuova avventura mi sono resa conto che in realtà 2+2 FA SEMPRE 4!!!!

I dati che la strumentazione BioTekna fornisce corrispondono sempre in maniera estremamente precisa a determinati quadri clinici e sintomi perchè sono riconducibili ad alterazioni ben precise a livello cellulare.

Attualmente sono molto contenta e soddisfatta sia dal punto di vista personale che professionale di questo nuovo ed efficace modo di fare medicina che mette al centro il paziente e non la patologia o il sintomo, che si colloca a metà strada tra la salute e la patologia e ci permette di modificare le nostre abitudini in modo da prevenire l'insorgenza di patologie più o meno gravi.

Il mio curriculum vitae

Luglio 1988

Diploma di Scuola Superiore presso l’Istituto Sperimentale Statale ad indirizzo Biologico-Sanitario

Luglio 1988

Ottobre 1995

Conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia (votazione 107/110)

Aprile 1996

Abilitazione all’esercizio della professione medica e iscrizione all’Albo dei Medici ed Odontoiatri della provincia di Perugia

Aprile 1996

Maggio 1996 - Ottobre 1997

Partecipazione a un progetto di ricerca sulle "Vitamine anti-ossidanti” presso l’Istituto di Biochimica Clinica dell’Università di Perugia

Novembre 1997

Superamento del concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Gerontologia e Geriatria.

Novembre 1997

Novembre 2001

Specializzazione in Gerontologia e Geriatria.
Durante gli anni di specializzazione partecipazione attiva a numerose "sperimentazioni cliniche controllate” e progetti di ricerca, con pubblicazione di molto materiale su riviste medico-scientifiche specializzate, tra gli altri una ricerca sugli "Effetti delle vitamine antiossidanti sull’invecchiamento di successo” sulla quale ho poi scritto la mia tesi sperimentale di specializzazione.
Negli anni successivi partecipazione come Medico a numerose gare sportive agonistiche e non, attività di sostituzione di medici di medicina generale.

Ottobre 2006

Inizio della collaborazione con il Dottor Fabrizio Duranti.
Partecipazione assidua alla sua attività ambulatoriale e ad alcuni corsi da lui tenuti, tra i quali quello sulla "Nutrizione Biotipologia Ortomolecolare”.
Collaborazione per la correzione scientifica delle bozze al libro "Le 100 regole del benessere” pubblicato ad aprile 2007.
Collaborazione alla stesura del libro "Per sempre giovani" del quale ho scritto il capitolo "YIN E YANG IN TAVOLA: LA DIETA MACROBIOTICA", pubblicato a maggio 2011

Ottobre 2006

Marzo 2013

Inizio della collaborazione con il Dottor Fabio Morbidini (MassoFisioterapista, Preparatore Atletico della Squadra Nazionale Italiana di Pugilato) che aprendo la struttura AREA4 GYM (Palestra, Centro Posturologico e Riabilitativo, con istruttori altamente qualificati) mi ha contattato per offrire ai suoi clienti anche la mia competenza professionale in campo nutrizionale, convinto, come me del resto, che la sola attività fisica senza una dieta bilanciata e corretta non può essere sufficiente per ottenere il benessere, cosi come non lo è la sola dieta senza un’adeguata attività motoria.

Dicembre 2014

Incontro con il Dottor Filippo Giacomo Surano (Medico Chirurgo Specialista in Medicina Preventiva e Igiene, Master in Psiconeuroimmunologia) iscritto all’Open Academy of Medicine da più di 10 anni, che mi ha fatto conoscere l’utilizzo dei macchinari biomedici BIA-ACC*, PPG Stress Flow* e TomEEx*.
Questo ha rappresentato per me un'importante crescita professionale: la possibilità di continuare a lavorare con la metodologia di approccio olistico al paziente, ma con maggiori informazioni e poter proporre un percorso terapeutico ancora più preciso e mirato e ottenere quindi ottimi risultati in termini di prevenzione delle patologie piuttosto che sulla loro cura.

Dicembre 2014

Gennaio 2015

Iscrizione all’Open Academy of Medicine (Scuola Internazionale di Specializzazione e Alta Formazione Continua in Medicina) che raccoglie le competenze dei più autorevoli esperti ricercatori e docenti nazionali e internazionali, sulla base dei più moderni risultati della ricerca scientifica e della Evidence Based Medicine.
È prevista la partecipazione a 4 Convegni Internazionali annui (della durata di 2 giorni ognuno) per la formazione e/o l’aggiornamento.

da Marzo 2015 ad oggi

Acquisto delle apparecchiature BIOTekna e inizio dell’attività legata all’Open Academy of Medicine, inclusi corsi, aggiornamenti e congressi internazionali ai quali tuttora partecipo regolarmente ogni anno.

da Marzo 2015 ad oggi

Propongo un programma integrato e personalizzato con l'obiettivo di recuperare il benessere psico-fisico e l'equilibrio generale del paziente...

Leggi tutto

A chi soffre di MUS*, disturbi vaghi non riconducibili a patologie ben definite, chi lamenta dolore cronico e chi sente in modo opprimente il peso dello stress...

Leggi tutto

Apparecchiature ad alta tecnologia, accreditate a livello internazionale, che analizzano in modo non invasivo i meccanismi fisiologici e patologici...

Leggi tutto

Sono iscritta all'Open Academy of Medicine che mi consente di accrescere la conoscenza dei metodi di indagine clinica e degli strumenti terapeutici...

Leggi tutto

Chiedi un appuntamento

Hai Voglia di Stare Bene Veramente? Prendi oggi stesso un appuntamento con la Dott.ssa Michela Freddio
captcha
captcha
© 2020 Dott.ssa Michela Freddio | P.I. 03058880547 | Privacy Policy - Cookies Policy | Cell. 392 9304808 | michelafreddio@vogliadistarebene.it
Web Agency: Graficherò
© 2020 Dott.ssa Michela Freddio | P.I. 03058880547
Privacy Policy - Cookies Policy | Cell. 392 9304808
michelafreddio@vogliadistarebene.it
Web Agency: Graficherò
© 2020 Dott.ssa Michela Freddio
P.I. 03058880547 | Privacy Policy - Cookies Policy
michelafreddio@vogliadistarebene.it
Cell. 392 9304808
Web Agency: Graficherò
Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione si accettano i cookie